Articles

One Little Indian cambia il suo nome in One Little Independent Records

One Little Indian Records ha ufficialmente cambiato il suo nome in One Little Independent Records (o One Little Indie in breve) e si è sbarazzato del suo vecchio logo. L’etichetta discografica indipendente britannica, fondata nel 1985 e gestita dall’ex bassista dei Flux Of Pink Indians Derek Birkett, è stata per lo più famosa casa di Björk e ha anche pubblicato dischi da Sigur Rós, Alabama 3, Chumbawamba e altri.

“Dopo aver ricevuto una lettera di apertura degli occhi da un fan grossolano che spiegava esattamente perché il logo e il nome dell’etichetta sono offensivi”, ha scritto Birkett in una dichiarazione, ” così come la storia violenta della terminologia, mi sono sentito ugualmente inorridito e grato a loro per avermi fatto capire cosa deve essere cambiato.”

“Ero abbastanza ingenuo al momento della fondazione della mia etichetta da pensare che il nome e il logo riflettessero il mio rispetto e apprezzamento per la cultura”, ha continuato. “Mi rendo conto ora che il nome e il logo dell’etichetta hanno invece perpetuato uno stereotipo dannoso e lo sfruttamento della cultura delle popolazioni indigene.”

Oltre alle scuse, Un piccolo indipendente ha fatto donazioni a un certo numero di organizzazioni tra cui la Honouring Indigenous Peoples Charitable Corporation e l’Association On American Indian Affairs. Leggi la dichiarazione completa di Birkett qui sotto.

Il prossimo: i Redskins!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.